Venerdì, 27 Maggio 2022

A Articoli e Guide

Assicurazioni onLine sono davvero così convenienti?

LE ASSICURAZIONI OLINE SONO DAVVERO PIÚ CONVENIENTI?

 

I nostri nonni ci hanno sempre raccontato quando si parla di assicurazioni di quanto sia importante il rapporto con il proprio consulente privato; Infatti, dalle persone legate ancora questa mentalità sentiamo frasi come: “no non voglio cambiare fare la mia assicurazione anche se risparmio perché io mi fido del mio consulente”.

Oggi però esistono, per tutti i tipi di assicurazione legati alle auto, numerosissimi siti Internet o applicazioni che sono in grado di fornire lo stesso servizio del consulente privato a prezzi veramente molto bassi; quindi, il mio obiettivo oggi è quello di trovare quali sono i punti a favore e i punti a sfavore di questi sistemi e se la presenza di un consulente privato sia veramente di grande importanza.

 

Iniziamo parlando dei costi perché il più grande punto a favore dei sistemi assicurativi online è proprio la convenienza.

Prendiamo come esempio il sito internet segugio.it, famosissimo grazie alle pubblicità online ed in televisione. Come funziona un sito del genere?

Il loro punto di forza principale sta proprio nella quantità di contratti che riescono a stipulare, in quanto, per abbassare i prezzi dei singoli contratti, oltre a scegliere il più conveniente, rimuovono all’utente tutti i costi provigionali, per fare ciò hanno stipulato degli accordi con i loro partner nei quali: il sito promette di raggiungere degli obiettivi di vendita abbastanza alti rendendo così i prezzi molto bassi convenienti alle compagnie, trovando così le tariffe più basse per il Cliente.

Ora parliamo degli intermediari “fisici”, questi sono divisi in due gruppi: i cosiddetti “monomandatari” e i “plurimandatari”, qual è la differenza principale? Che come dice la parola stessa, i monomandatari sono legati principalmente ad una singola compagnia e quindi la possibilità di fornire strumenti vantaggiosi è molto limitata. Invece i plurimandatari possono essere di due tipi, quelli legati a grossi gruppi e i classici assicuratori “di paese” i primi hanno la possibilità di collaborare con moltissime compagnie contemporaneamente e sono quindi in grado di rimanere molto competitivi sui prezzi, i secondi sono affiliati solo alle compagnie più grandi e quindi anche se hanno più scelta dei “monomandatari” spesso le differenze sono minime.

 

La differenza principale con i siti online è che ovviamente, le persone che lavorano sia come "pluri" che come "mono" mandatari, devono essere pagate e quindi questo fa aumentare il prezzo del singolo prodotto; perché, a differenza di un sito come  seguigio.it, per esempio, il guadagno è legato ad ogni singolo contratto e non alla quantità di essi.

 

Tornando alle assicurazioni online come già detto il punto a favore è il prezzo, ma questa è un’arma a doppio taglio, perché, anche se decisamene inferiore, comporta che il Cliente sia in grado di autogestirsi e che abbia compreso ben i termini del contratto, perché i massimali e le clausole non sono spiegate ma sta a lui cercarle e comprenderle, cosa che spesso non viene fatta e crea spiacevoli incomprensioni.

 

Qui entra in gioco l’importanza della persona fisica, perché il suo lavoro sta proprio nel far comprendere al Cliente cosa sta acquistando perché lo sta acquistando, in più l’assicuratore è colui che gestisce tutti gli eventuali problemi o sinistri che si possono verificare; quindi per qualsiasi cosa basta alzare il telefono e contattare il proprio consulente che autonomamente gestirà il problema evitando così di perdersi in un’infinità di telefonate e mail al servizio clienti delle assicurazioni online.

 

Per concludere questo discorso voglio portare alla luce una realtà che spesso viene dimenticata, cioè che le compagnie plurimandatarie più grandi sono spesso e volentieri in grado di competere e superare in convenienza le assicurazioni online, fornendo in più tutto il servizio di consulenza e tutela del Cliente.

In conclusione, qual è il migliore?

La risposta non esiste perché è tutto legato alle esigenza della persona poiché se qualcuno, ad esempio, deve assicurare la moto del figlio di 15 anni e non ha bisogno di altro all’interno del contratto, spesso e volentieri è molto più veloce e conveniente usare internet; ma appena le richieste della persona sono più complesse, parliamo di garanzie furto incendio, atti vandalici etc...

Pertanto i servizio che viene fornito dai consulenti assicurativi diventa di fondamentale importanza come guida per sapere come comportarsi in ogni situazione a discapito, ovviamente, di una minima ma più che giustificata, in termini di qualità del servizio, variazione di prezzo, che inoltre possa garantire al Cliente una qualità ed una consulenza su quanto acquista perpetrata nel tempo.

Aggiungerei inoltre una riflessione tanto scontata quanto realistica, ovvero...

 

Considerando l'argomento, la qualità ha un peso più che rilevante in confronto ai risparmi, a volte irrisori e controproducenti, di prodotti creati basandosi solo su un prezzo aggressivo.

 

Articolo di L. Bianchi All right reserved

 

SEM CAR di Graczyk Marlena
impresa individuale.

Via Roma N. 33
21010 Golasecca VA – Italia
P. IVA 03241930126 - REA VA-338439

Email: Info@ritiroautosinistrate.it
Tel: +39 340 729 7699

Trattamento dei dati personali Uso dei Cookies